Author:
Domus
Published:
October 8, 2014
Categories:
Fashion Visual arts

Sembra che tutti la odino, ma nessuno può fare a meno di tornarci o di sentirne la mancanza.
Milano è una città di per sé contraddittoria, a partire dai sentimenti di chi la vive e la trasforma ogni giorno.
Per la sua prima mostra, l’artista Marco “Goran” Romano ha realizzato una selezione di dieci acrilici su legno di grandi dimensioni, diciotto opere di medio e piccolo formato realizzate su supporto misto, quattro disegni su carta e due sculture.
Goran guarda la città con l’entusiasmo di chi arriva dalla provincia. Ne apprezza la frenesia, i costumi e i colori cupi, che decide di riportare sulle sue tele. Il linguaggio è quello iconico a cui ci ha già abituati. Forme semplici e bicromia per raccontare le complessità culturali del capoluogo meneghino. Una mostra che può essere paragonata ad una gigantesca cartolina, anzi a una passeggiata ironica, surreale e vagamente romantica

A Milano è dedicata “Greetings from Milano”, la mostra personale di Marco ‘Goran’ Romano che inaugurerà sabato 11 ottobre alle 18 presso Spazio Vogh, in Via Voghera, 6.
Rimarrà poi aperta i giorni seguenti, dalle 11 alle 21, fino a sabato 18

Sito dell’autore
Sito della mostra