Author:
Domus
Published:
April 27, 2015
Categories:
Architecture News Visual arts

Da Parigi a Bahia, da Ginevra a Fukuoka: disegni e studi colorati realizzati ai quattro angoli del mondoper ripercorrere la carriera di uno dei più celebri progettisti italiani. In mostra da Antonia Jannone circa40 opere su carta raccontano nove progetti  di Gaetano Pesce tra 1989 e il 2013: dal centro culturale di Ginevra, alla casa per gli ospiti a Bahia, dal bar El Liston a Fukuoka (Giappone) alla mostra Made In Italy presso la Triennale di Milano, dalla grande rotatoria in Kuwait, fino ai disegni per il World Trade Center, Casa Suarez e l’Istituto Italiano di Cultura a New York, città in cui l’architetto e designer vive dal 1980. I disegni e gli schizzi, in formato A3 e A4, saranno esposti insieme a una selezione di oggetti di design per cui Gaetano Pesce è noto nel mondo.
>>> Per maggiori dettagli visita il sito della Galleria Antonia Jannone
27 Aprile / 23 Maggio 2015 
Corso Giuseppe Garibaldi, 125
20125 – Milano