Author:
Domus
Published:
April 15, 2015
Categories:
City Design Education

Creare qualcosa di nuovo ed innovativo, progettare sedie comode, che diventino l’oggetto preferito da usare ed apprezzare nel quotidiano. Questa è la filosofia di Miyazaki Chair Factory Co., Ltd.
Lo scopo è quello di produrre sedie in legno abbinando design e tecnologia, unendo capacità creative e produttive. Come linea guida per raggiungere questo obiettivo, hanno stabilito dei criteri di “Creazione e Produzione”, composti da 10 temi. Joint, Bend, Knock-down, Connect, Japanese Materials, Variety, Upholster, Carve, Lightweight, Long-lasting. Questi temi vengono applicati sia nella fase dello sviluppo del design – in stile workshop, dove designer ed artigiani sperimentano insieme – che nel processo di produzione nel quale i prodotti, lavorati con le macchine, vengono successivamente rifiniti a mano.
Li abbiamo fotografati mentre ultimavano l’allestimento dello showroom in occasione del FuoriSalone 2015, cercando di catturare suggestive riflessioni sui metodi e sulle pratiche della mostra. Avvitare, montare, posizionare luci, misurare…interpretare lo spazio, passando dalla sperimentazione alla realizzazione. Ma come in questo caso “… è difficile considerare una teoria degli allestimenti. E’ più ragionevole ritenere che esistano straordinari progetti, caratterizzati da realizzazioni rapide e dismissioni programmate, la cui qualità e capacità di influenzare generazioni di artisti è andata molto oltre la mera sopravvivenza materiale degli spazi.”*
Camminarci dentro dopo averlo, poco tempo prima, solo immaginato…
*Citazione tratta dall’articolo: L’allestimento come progetto di architettura” di Giovanni Maria Filindeu, Domus 989 Marzo 2015