Author:
Domus
Published:
March 25, 2016
Categories:
News Visual arts

Sogni _ Quindici complicità fra inchiostri e poesia

Ginevra Lilli espone quindici disegni a inchiostro affiancati a brevi brani poetici. Poetessa e artista, vive e lavora a Roma, dove è nata nel 1972. La sua prima raccolta di poesie, Diario ordinario, che include alcuni suoi disegni, è stata pubblicata da Marco Saya Edizioni (Milano, 2014). Laura Lilli, sua madre adottiva, scrittrice, poetessa e critico letterario per il quotidiano la Repubblica, scomparsa nel 2014, è stata la sua maestra di vita e di scrittura. Ginevra Lilli ha studiato giornalismo e oltre a scrivere poesie e disegnare, fotografa e realizza montaggi concettuali tra testi poetici e immagini, mettendo in relazione queste tre forme di espressione. Ha esposto i suoi lavori in due precedenti mostre a Roma.
La raccolta poetica Diario ordinario è stata segnalata al Premio internazionale di Letteratura Città di Como – Edizione 2015.

Informazioni: ginevra.lilli.ginevra@gmail.com
Milano, Officina Coviello – Via Tadino, 20
Inaugurazione il 7 aprile 2016 alle ore 18.30