Chen Xiangjin: architettare una sedia


by Marco Malacarne, studente di Architettura, Università degli Studi di Parma

lovesdomus-domusweb-Chen Xiangjin-1
Immagine 1 di 7

Vista d'insieme dell'installazione "Metaphor" di Chen Xiangjin

Anche quest’anno, Domus ha invitato quattro Università a collaborare in occasione della Design week. Ringraziamo anticipatamente i venticinque giovani studenti o neolaureati che, nei prossimi giorni, animeranno il blog loves.domusweb.it.
____________________

Dal 11 al 23 Aprile, il Cortile d’Onore dell’Università Statale di Milano ospita, tra le tante istallazioni, il risultato della ricerca di Chen Xiangjin, designer, professore ed imprenditore cinese. Nel riecheggio, forse ardito, della scultura di Fausto Melotti e al design della tradizione vernacolare, nasce questa serie di prodotti dell’artigianato cinese denominata “Metaphor”.
Riciclando il legno delle barche fluviali e assemblandolo con minuzia all’acciaio, Chen, compone questa serie di sedute come fossero piccole architetture contemporanee. Un’opera interessante, che porta con se il gusto contemporaneo del dettaglio e la matericità del tempo.