Author:
Domus
Published:
March 24, 2015
Categories:
Architecture Books and music Visual arts

Casa Cernobbio spiegata con le parole del suo stesso autore, Cesare Cattaneo, tratte dal libro: “Giovanni e Giuseppe. Dialoghi di architettura”, Milano, Libreria Artistica Salto, 1941

“(…) Ma di tanta gente che in bene o in male si occupa della casa, chi pensa veramente alla casa, per quello che è anzitutto, un organismo che comprende tutti quegli elementi e tanti altri ancora più importanti che troppe altre persone non vedono, e li compone in una certa proporzione? Soltanto l’architetto sempre con la caldaia della coscienza sotto pressione.
In realtà tutti collaborano con lui ma lo ostacolano, perché tutti vorrebbero separare i problemi, vedere soltanto dentro i confini del loro interesse, mentre lui solo vuol riunire, riassumere, quello è il suo interesse.”

Fonte: Vimeo